Si chiamano #HalfOfIt – Donne per la salvezza e hanno l’obiettivo di convincere i governi che per uscire dalla crisi covid servono le donne. O meglio: il lavoro delle donne. Alla teoria (femminista) affiancano la pratica (economica), ai proclami i numeri: il movimento chiede che i fondi straordinari in arrivo dall’Europa vengano destinati, per il 50 per cento, a progetti di sostegno alle donne.